Taijiquan stile Chen Xiaojia e Qigong, arti tradizionali e mediche

Con l’opera Taijiquan stile Chen Xiaojia e Qigong, composta da un volume cartaceo e da un DVD video, L. Pippa, C. Filosa, Cheng Peiju, R. Crepaldi e L. Sotte hanno voluto attingere all’antica tradizione della cultura cinese per rendere evidente l’importante contributo che queste “arti” forniscono per la ricerca dell’armonia dello spirito e del corpo.
La caratteristica che rende quest’opera estremamente interessante è il fatto che tutto ciò che vi è scritto è frutto dell’esperienza degli autori; in particolare, relativamente al Taijiquan stile Chen Xiaojia e agli esercizi di Qigong descritti (Wugong e Baduanjin), i contenuti illustrati emergono dal lavoro continuo di pratica, studio, approfondimento e riflessione, nonché di insegnamento, di Chen Peiju (XX generazione della famiglia Chen ed erede di XII generazione dello stile), Carmela Filosa (ufficialmente XIII generazione nella trasmissione del Taijiquan stile Chen), Lucio Pippa e Renato Crepaldi (medici che arricchiscono il contributo cinese di uno sguardo e di approfondimenti che nascono dalla medicina e dalla tradizione occidentali ponendo le due culture in un rapporto di armoniosa integrazione).

Il DVD video che accompagna il testo contiene le esecuzioni degli esercizi di Qigong (Wugong e Baduanjin), eseguiti da Carmela Filosa, e le tecniche e la sequenza della forma 20 del Taijiquan stile Chen Xiaojia, eseguita da Chen Peiju in modo da favorirne l’apprendimento.

Link:
Scheda volume
Introduzione
Indice generale